Marco Minniti biografia 2017 curriculum sposato figli Ministro Interno

Chi è Marco Minniti il nuovo ministro degli Interni che prende il posto di Alfano nel nuovo governo guidato da Paolo Gentiloni dopo le dimissioni di Renzi

Commenti 0Stampa

Marco Minniti biografia 2017 curriculum del nuovo Ministro degli Interni che prende il posto di Angelino Alfano nel governo guidato da Paolo Gentiloni.

Chi è il nuovo ministro degli Interni del Governo Gentiloni che ha sostituito Alfano, dopo le dimissioni del Premier Matteo Renzi a seguito della sconfitta ricevuta al referendum costituzionale?

Marco Minniti ecco la sua biografia, dove è nato, quando, il suo curriculum vitae, la sua vita politica e la sua vita privata.

 

Marco Minniti biografia 2017 curriculum

Marco Minniti biografia 2017: all'anagrafe Marco, è nato il 6 giugno 1956 a Reggio Calabria. Laureato in filosofia, coniugato e con due figli, Minniti ha iniziato la sua carriera politica proprio in Calabria, la sua terra d’origine.

Minniti è politicamente vicino a Massimo D’Alema e ha iniziato la sua attività politica entrando a far parte negli anni dal 1986 al 1988 della Commissione problemi del lavoro e dell'economia della Direzione del PCI che poi lascia, per diventare Segretario di federazione di Reggio Calabria.

E’ poi nel 1992 che diventa segretario regionale del PDS sempre della sua regione, la  Calabria, incarico che lascia nel 1994 quando viene nominato Responsabile del Dipartimento problemi del partito e membro della segreteria nazionale del PDS e poi due anni dopo nel 1996 ne diviene coordinatore.

Nascono i Democratici di Sinistra e nel febbraio del 1998, Minniti entra nella Segretaria organizzativa.

Sempre nel 1996 con le elezioni politiche, Minniti si candida alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Reggio Calabria-Villa S.Giovanni con la lista L'Ulivo. Un'esperienza non positiva visto che Minniti non sarà eletto.

Diventa sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio nel corso della XIII legislatura, nei Governi D'Alema I e D'Alema II  e successivamente viene nominato Sottosegretario di Stato alla difesa nel secondo governo Amato.

Sarà nel 2011 che verrà eletto per la prima volta Deputato nazionale alle elezioni politiche  nella circoscrizione Calabria, questa volta nella lista non L'Ulivo ma nei DS. Durante la XVII Legislatura Minniti viene eletto senatore della Repubblica.

Per maggiori informazioni: Marco Minniti biografia.

 

Marco Minniti nuovo ministro dell'Interno del Governo Gentiloni:

Il nuovo ministro degli Interni che prende il posto di Angelino Alfano nel governo guidato da Paolo Gentiloni, è fondatore e Presidente della Fondazione Intelligence Culture and Strategic Analysis (Icsa) centro di analisi ed elaborazione culturale riguardanti tematiche sulla sicurezza, difesa e intelligence e sia Enrico Letta prima che Matteo Renzi dopo lo incaricano dei Servizi segreti. 

Dal 9 maggio 2008 al 21 febbario 2009 viene nominato Ministro dell'interno nel Governo ombra del Partito Democratico. 

Diventa Responsabile nazionale del Pd per la verifica dell'Attuazione del Programma del Governo guidato dal professor Mario Monti il 4 agosto 2012  su nomina da Pier Luigi Bersani, Segretario nazionale del Partito Democratico.  

Diventa senatore della Repubblica come capolista Pd alla regione Calabria con le elezioni politiche del 2013 e il 17 maggio dello stesso anno ottiene la nomina di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel Governo di Enrico Letta con delega ai Servizi segreti.

Anche durante il governo Renzi svolgerà lo stesso incarico.

Marco Minniti, diventa Ministro degli Interni il 12 dicembre 2016 su nomina da parte del presidente del consiglio dei ministri, Paolo Gentiloni e giura da ministro dinanzi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nasce il nuovo governo Gentiloni.

 

Viceministro Marco Minniti ministro Interno, Filippo Bubbico

Al fianco di Marco Minniti, nuovo ministro dell’Interno, è stato nominato suo vice Filippo Bubbico. 

Nato il 26 febbraio 1954 a Montescaglioso, in provincia di Matera, Bubbico è architetto ed è stato presidente della regione Basilicata dal 2000 al 2005.

Sotto il governo Prodi, Bubbico è stato sottosegretario di Stato per lo Sviluppo economico, nonchè componente della commissione Industria, commercio, e turismo e della commissione straordinaria per il controllo dei prezzi.

Dal 27 marzo 2013 ricopre il ruolo di Presidente della Commissione speciale per esame ddl di conversione di decreti legge del Senato della Repubblica.

Come viceministro degli Interni a financo di Marco Minniti, il viceministro Filippo Bubbico è chiamato a svolgere una serie di competenze nelle aree riguardanti la Pubblica Sicurezza  esvolge il ruolo di Commissario per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura e nelle materie attinenti alle minoranze storiche etno-linguistiche di pertinenza del Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione. 

 

Marco Minniti sposato figli laurea hobby:

Marco Minniti è laureato in Lettere e Filosofia all’Università di Messina con una tesi su Cicerone ed è estimatore della filologia classica.

Sposato con la musicista calabrese Sera Mariangela, il neo ministro degli interni che ha preso il posto di Angelino Alfano ha due figlie, Serena e Bianca Minniti.

Il suo nome di battesimo è Domenico ma viene chiamato da sempre Marco in onore e ricordo del fratello gemello scomparso prematuramente.

Fuori dalla politica, gli hobby di Minniti sono il collezionismo a partire dagli orologi dell’Aeronautica, passione coltivata grazie anche al padre, generale della Stessa Aeronautica e il calcio e il basket, giocando nel ruolo di portiere.

COPYRIGHT POLITICANTI.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti