Matteo Salvini dalla compagna Elisa Isoardi alla fidanzata Martinelli

Matteo Salvini dalla compagna Elisa Isoardi alla fidanzata Giulia Martinelli, la famiglia e i figli con la moglie Fabrizia alle presunte raccomandazioni

Commenti 0Stampa

Matteo Salvini dalla compagna Elisa Isoardi alla fidanzata Giulia Martinelli, tutte le curiosità della vita privata del segretario della Lega Nord, la famiglia con la moglie Fabrizia, le presunte raccomandazioni delle sue donne, quanti figli ha, la famiglia d'origine e quella attuale più la sua prima comparsa nel mondo della tv con il quiz televisivo di Mengacci. Ecco la vita personale di Matteo Salvini dalla quale si può prendere spunto e capire ancora meglio la sua figura politica all'interno del Carroccio e nell'attuale contesto politico

 

Elisa Isoardi e Giulia Martinelli:

Matteo Salvini dalla compagna Elisa Isoardi alla fidanzata Giulia Martinelli, la vita sentimentale del leader della Lega Nord fa parlare. Dalla moglie alla sua attuale compagna le sue relazioni personali sono cambiate ma c'è da sottolineare una cosa: Matteo Salvini ama raccontare la vita politica ma non quella privata. E quindi sembra sempre tutto un tabù, bisogna capire e ricostruire tutti i singoli momenti di quello che c'è al di fuori del suo impegno nel Carroccio.

Per quanto riguarda la sua storia con Giulia Martinelli il grande pubblico ne era a conoscenza. Dopo la sua prima moglie, Matteo Salvini si è fidanzato con la signora Martinelli con la quale ha avuto una figlia dal nome Mirta che è nata nel dicembre del 2012.

Come arriva Elisa Isoardi nella vita di Matteo Salvini? A lanciare la prima comunicazione fu il settimanale di cronaca rosa Novella 2000 che all'inizio dell'anno ipotizzava una possibile relazione tra i due. E poi la Isoardi si confessa pubblicamente e dichiara che si sta frequentando con Matteo Salvini.

La conduttrice Rai fa sapere che ha conosciuto il leader del carroccio nel 2009 specificando, però, che ha cominciato a frequentare Matteo Salvini dopo la rottura con Giulia Martinelli.

Sembra dunque ufficiale, Elisa Isoardi e Matteo Salvini stanno insieme. In un primo momento le cose non erano molto chiare: mentre la conduttrice dichiarava pubblicamente la sua relazione con il segretario della Lega Nord, quest'ultimo smentiva il tutto, negando le dichiarazioni della sua presunta e nuova compagna.

Tuttavia con il passare dei mesi i due giovani "amorosi" sono stati più volte fotografati assieme fino a quando hanno reso pubblica la loro relazione.

 

Matteo Salvini e la moglie Fabrizia

Matteo Salvini e la moglie Fabrizia si sono conosciuti quando erano ancora giovani e si sono sposati nel 2001, quando il leader della Lega Nord aveva 28 anni. Dopo due anni di nozze è arrivato il primogenito: Federico Salvini.

Il matrimonio tra i due è stato molto importante per Matteo Salvini, sia per la grande avvenuta sentimentale che c'è stata con la sua prima (ed unica) moglie, sia per la nascita del suo primo figlio. Lei giornalista, lui politico attivo sul campo, i due sembravano destinati ad una vita sentimentale lunga che, invece, si interrotta dopo qualche anno.

Attualmente il leader del Carroccio ha un'altra figlia che si chiama Mirta, nata nel dicembre del 2012 da Giulia Martinelli.

Le ultime apparizioni di Matteo Salvini con Elisa Iosardi, la conduttrice televisiva della Rai, hanno aperto un nuovo capitolo della vita sentimentale del segretario della Lega Nord.

 

Salvini ha raccomandato la moglie e la compagna?

Matteo Salvini ha raccomandato la moglie e la compagna? Cerchiamo di capire cosa c'è di vero: l'estate scorsa IlFattoQuotidiano.it pubblicò un articolo, firmato Davide Vecchi, su cui si evidenziava la questione che la ex moglie del leghista Matteo Salvini, Fabrizia Ieluzzi, ha lavorato per dieci anni, a cominciare dal 2003, presso il Comune di Milano con una assunzione a chiamata che è stata confermata inizialmente e più volte da Gabriele Albertini e successivamente dalla giunta di Letizia Moratti, con compensi che si aggiravano tra i 20 e i 36 mila euro l'anno per un lavoro di 18 ore settimanali.

Insomma, l'articolo de Il Fatto Quotidiano su Salvini assume le compagne non ha risparmiato il leader del Carroccio, la sua prima moglie e neanche Giulia Martinelli, citata anche lei nello stesso testo di Davide Vecchi per gli incontri al pub Brando e per il lavoro svolto. In difesa della vicenda, e degli attacchi contro il l'attività presso la Regione Lombardia della Martinelli, che per quest'ultimo incarico ha lasciato la professione di avvocato privato, è arrivato un “contro articolo” di Liberoquotidiano che ha smentito, quando meno in parte, le tesi avanzate dalla testata di Antonio Padellaro.

 

La fidanzata di Matteo Salvini Elisa Isoardi

La fidanzata di Matteo Salvini Elisa Isoardi, la conduttrice televisiva finisce sotto i riflettori dell'opinione pubblica all'inizio del 2015 quando la rivista di cronaca rosa Novella 2000 comincia a parlare di una possibile storia tra i due. Per un primo momento non si capisce bene dove sia la verità e Matteo Salvini, come spesso accade, lascia da parte la sua vita privata cercando di non sbilanciarsi troppo e mettendo in primo piano la sua vita politica. Ma poi è Elisa Isoardi a rompere il silenzio. Difatti la conduttrice televisiva della Rai dichiara di avere una storia d'amore con il giovane politico e sembra che la cosa sia seria; parlando del leader della Lega Nord con molto affetto e tanta stima la Isoardi non si nasconde e parla della sua vita privata, una vita difficile dati gli innumerevoli impegni ma, tuttavia, una vita di grande soddisfazione.

Mentre in un primo momento Matteo Salvini cercava di tenere la sua nuova relazione lontana dai riflettori, oggi la nuova coppia appare spesso in pubblico senza troppi problemi. Tuttavia la loro storia è presa di mira da diverse testate di cronaca rosa. L'ultima spiecevole vicenda è quella legata al settimanale Chi che con un servizio editoriale ha raccontanto che Elisa Isoardi poteva essere in dolce attesa. Matteo Salvini dichiara che non c'è nulla di più lontano della verità e chiede giustizia intraprendendo un'azione legale contro il giornale diretto da Alfonso SIgnorini. In suo difesa lo staff di Chi ha pubblicato un contro articolo nel quale spiega che si è trattato solo di un servizio che ipotizzava la gravidanza di Elisa Isoardi. 

Tuttavia Matteo Salvini non sembra essere tornato sui suoi passi e quandi sarà il tribunale di competenza a sistemare la medesima questione.

 

Matteo Salvini dai quiz a Quinta Colonna

Matteo Salvini dai quiz a Quinta Colonna; hanno fatto parte degli hobby dell'attuale segretario della Lega Nord. Nel 1993, infatti, l'allora giovanissimo leghista partecipa al quiz televisivo condotto da Davide Mengacci dal nome Il pranzo è servito. Durante la puntata in questione Matteo Salvini, all'epoca iscritto all'università (mai terminata), si definì un “nulla tenente” in attesa di dare gli esami.

Forse nemmeno lui sapeva bene quale sarebbe stato il suo destino, che si sarebbe ritrovato nel giro di qualche anno in tante e diverse trasmissioni televisive a parlare della Lega Nord e del suo programma politico come segretario del partito. Un esempio lo è il suo recente intervento a Quinta Colonna dove ha litigato fortemente con un ragazzo presente alla trasmissione. Sicuramente durante il quiz di Davide Mengacci i toni del segretario leghista erano decisamente più pacati. Molto spesso, infatti, è il suo modo di dire le cose a creare tensioni nelle trasmissioni televisive e non solo, una maniera diretta e schietta nel parlare che contraddistingue la comunicazione di Matteo Salvini ad ogni confronto politico.

 

Quanti figli ha Matteo Salvini?

Quanti figli ha Matteo Salvini? Prima la moglie Fabrizia, poi la lunga storia con la compagna Giulia Martinelli e successivamente le dichiarazioni prorompenti della conduttrice Rai Elisa Isoardi. La domanda sorge quasi spontanea, oltre la politica e il ruolo nella Lega Nord, Matteo Salvini cosa fa e quanti figli ha?

La risposta arriva dal matrimonio con la sua prima moglie Fabrizia e dalla sua seconda ed importante relazione con Giulia Martinelli.

Il numero uno del Carroccio ha avuto il suo primo figlio (Federico Salvini) nato nel 2003 con la ex moglie Fabrizia, un traguardo molto importante per Matteo Salvini dato il suo forte legame con la famiglia.

La seconda figlia è arrivata 9 anni dopo, nel dicembre del 2012, da Giulia Martinelli. Il nome della secondogenita è Mirta Salvini.

Ed ora qual è il futuro del segretario leghista? Per il momento non si parla di nuovi figli in arrivo anche se la nuova storia sentimentale con la bella conduttrice televisiva della Rai Elisa Iosardi continua a gonfie vele.

 

La famiglia Salvini e il figlio Federico:

La famiglia di Matteo Salvini e Federico fanno parte di due capitoli molto importanti per l'uomo che attualmente continua a portare avanti la battaglia della Lega Nord fondata da Umberto Bossi.

Matteo Salvini è nato il 9 marzo del 1973 nella città di Milano. Entrambi i genitori del capoluogo lombardo (madre casalinga e padre dirigente di un'azienda) confermano le origini del Nord Italia del leader del carroccio. I genitori, che rispecchiano la prima famiglia del leghista, hanno permesso e accompagnato gli studi del loro figlio maschio.

La seconda famiglia di Matteo Salvini arriva con la giornalista Fabrizia: i due si sono sposati nel 2001 dando alla luce, due anni dopo, il loro primo ed unico figlio che si chiama Federico. Tuttavia il matrimonio è terminato qualche anno dopo la nascita del primogenito.

Come ha vissuto questa seprazione il segretario della Lega Nord? Difficile da sapere dato la sua diffidenza nel raccontare ciò che è privato, tuttavia la successiva storia con Giulia Martinelli e la figlia Mirta hanno, sicuuramente, aperto un nuovo capitolo della sua vita.

 

La vita privata di Matteo Salvini

La vita privata di Matteo Salvini non sembra influenzare la vita politica del leader della Lega Nord che cerca di lasciare i suoi fatti personali fuori dal partito. Del resto lo stesso Matteo ha più volte dichiarato che non ama parlare di quello che succede oltre la sua figura politica.

Quello che c'è da dire è che il segretario della Lega ha speso buona parte della sua giovane vita alla causa del partito: dopo il diploma presso il Liceo Classico Manzoni di Milano si è iscritto alla Facoltà di Scienza Storiche presso l'Università degli Studi di Milano che non ha mai portato a termine (è fuori corso da 16 anni) giustificandosi che prima viene il Carroccio e poi tutto il resto.

Quindi la sua vita, come si può anche vedere dai suoi continui interventi politici, è quasi ed interamente legata alla Lega Nord di cui è il leader.

E se sul piano sentimentale il segretario della Lega Nord è passato in tre diversi grandi amori, sul piano politico continua la sua carriera verso il suo unico e grande amore: la Lega Nord, con la quale il leader del carroccio cercherà di mettere in atto i suoi ideali politici.

COPYRIGHT POLITICANTI.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti