Maurizio Gasparri biografia 2018: figli, laurea, moglie e curriculum

Maurizio Gasparri biografia 2018: chi è? Ha figli? È sposato? Vita privata e curriculum politico: dagli esordi al Senato la vita del politico di destra

Commenti 0Stampa

Chi è Maurizio Gasparri? Biografia 2018 di questo politico di destra che nell'ultima legislatura ha ricoperto la carica di vicepresidente del Senato della Repubblica nel Popolo delle Libertà di Silvio Berlusconi.

Chi è Maurizio Gasparri?

Come ha iniziato a fare politica?

Quando ha incontrato la destra italiana?

Cosa c'è da sapere sul sul curriculum politico?

E sulla sua vita privata?

Scopriamo questo volto conosciuto della politica italiana. 

 

Maurizio Gasparri biografia 2018: chi è?

Maurizio Gasparri biografia 2018: chi è? Maurizio Gasparri è un politico italiano.

Nasce a Roma il 18 luglio del 1958: il padre Domenico Gasparri Generale dei Carabinieri e la madre Iole Siani.

La sua adolescenza si svolge nella città di Roma così come la sua carriera politica.

Si iscrive al Liceo Classico Tassi e dopo aver preso la maturità comincia a prendere parte alla realtà politica di destra della Capitale.

Sono gli anni Settanta e il coinvolgimento politico dei giovani è molto forte: Maurizio Gasparri diventa segretario provinciale dell'organizzazione Fronte della Gioventù.

In quegli anni entra a contatto con i principali uomini della destra Italiana.

Nel 1979 Gianfranco Fini nomina Maurizio Gasparri vicepresidente di Fronte della Gioventù.

Verso la fine degli anni Ottanta entra a contatto con il Fronte Universitario d'Azione Nazionale e ne diventa presidente nazionale.

Maurizio Gasparri biografia 2018: nel 2018 Maurizio Gasparri era stato in un primo momento candidato come Presidente della Regione Lazio per il Centrodestra alle elezioni regionali 2018. Tuttavia l'incarico poi è passato a Stefano Parisi.

 

Maurizio Gasparri e la destra

Maurizio Gasparri entra nella cariche istituzionali con la destra italiana durante gli anni Novanta.

Sempre al fianco di Gianfranco Fini diventa nel 1992 deputato, carica che ricopre fino al 1994.

È il periodo dei doppi incarichi politici e durante gli stessi anni Maurizio Gasparri diventa anche consigliere comunale nel Comune di Fiumicino (1992 - 1994).

Nel 1994 entra a far parte del Primo Governo Berlusconi con Alleanza Nazionale di Gianfranco Fini come sottosegretario al Ministero dell'Interno.

Alle elezioni politiche del 1996 viene eletto nuovamente all'interno della Camera dei Deputati.

Diventa Ministro delle Comunicazioni all'interno del Secondo Governo Berlusconi dal 2001 al 2005 dove da vita alla Legge Gasparri che fu materia di grande scontro politico e non solo dati i conflitti sollevati anche dall'Unione Europea.

Anche alle elezioni del 2006 viene eletto nuovamente alla Camera dei Deputati.

Nel 2008 entra al Senato della Repubblica con il Popolo delle Libertà.

Alle elezioni politiche del 2013 è stato eletto nuovamente al Senato diventando vicepresidente del Senato della Repubblica per il Pdl il 21 marzo 2013.

 

Maurizio Gasparri curriculum

Il curriculum di Maurizio Gasparri si forma quasi esclusivamente sulla politica ma non solo.

Dalla fine delle scuole superiori ad oggi è sempre stato parte attiva della destra italiana e del centrodestra, successivamente, di Silvio Berlusconi.

Consigliere comunale, deputato e senatore.

Maurizio Gasparri è anche un giornalista.

Ha lavorato con diversi quotidiani di destra diventando condirettore del Secolo d'Italia e fondando anche Destra di Maurizio Gasparri.

Scrivere piace a Maurizio Gasparri che nel 2007 pubblica Il cuore a destra..

Nello stesso anno ha fondato anche l'Associazione Italia Protagonista.

Maurizio Gasparri ha anche avuto una vita legata alle imprese quando tra il 2006 e il 2008 è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Telit Communications.

 

Maurizio Gasparri vita privata

La vita privata di Maurizio Gasparri è legata alla sua famiglia che in buona parte proviene dall'Arma dei Carabinieri: il padre Domenico Gasparri era un generale dei Carabinieri e il fratello, Clemente, è tutt'oggi un Generale.

Quanti anni ha? Maurizio Gasparri ha 60 anni.

È laureato? Maurizio Gasparri non è laureato, ha preso la maturità al Liceo Classico Tasso di Roma.

È sposato? Maurizio Gasparri è sposato con Amina Fiorillo.

La loro è una lunga storia d'amore, si sono conosciuti più di 35 anni fa e da allora non si sono più lasciati.

Si sono sposati che erano ancora giovani.

In una nota intervista la signora Gasparri ha definito il marito di aspetto simile all'attore Al Pacino.

Maurizio Gasparri e Amina Fiorillo hanno avuto una figlia Gaia Gasparri.

La loro famiglia si allarga con Cindy, la loro cagnolina.

Una classica famiglia quella del politico italiano, nato con la destra italiana e da sempre a favore della famiglia tradizionale, contrario ai matrimoni delle coppie dello stesso sesso.

La vita di Maurizio Gasparri è fortemente incentrata sulla politica infatti è lì che ha trovato quello che lui dichiara un grande amico, Ignazio La Russa.

COPYRIGHT POLITICANTI.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti