Xi Jinping biografia 2018 curriculum e vita privata: moglie e altezza

Xi Jinping biografia 2018: chi è? Curriculum politico e vita privata del Presidente della Cina: moglie, altezza, figlia e il pensiero del politico cinese

Commenti 0Stampa

Xi Jiping biografia 2018: chi è? Xi Jiping è il Presidente della Cina, uno degli uomini che sta portando avanti la nuova potenza economica mondiale.

Scopriamo in questo articolo aspetti molto interessanti della vita di quest'uomo:

la sua storia;

il suo curriculum privato;

il suo curriculum politico;

come è arrivato alla carica di Presidente della Cina;

chi è la moglie;

chi è la figlia;

cosa c'è da sapere sulla sua vita privata.

 

Xi Jinping biografia 2018

Xi Jinping biografia 2018: il Presidente della Cina è oggi al vertice di uno degli sviluppi economici che sta dando non pochi problemi a molti paese e che ha visto nascere una vera e propria battaglia sul fronte economico con gli Stati Uniti.

La Cina, infatti, nelle ultime settimane sta rispondendo a tono a quelle che sono state le politiche iternazionali di Donald Trump.

Ma chi è Xi Jinping?

Nasce a Pechino, in Cina, il 15 giugno del 1953.

Età: 65 anni.

Moglie: Peng Liyuan.

Il padre, Xi Zhongxun è stato un combattente comunista cinese che durante la Rivoluzione Culturale fu arrestato.

Xi Jinping pronuncia: la pronuncia è diversa da come spesso viene interpretata nella lingua italiana.

Il curriculum politico di Xi Jinping è stato fortemente influenzato dalle vicende del padre dato che dopo l'arresto di quest'ultimo fu inviato nello Shanxi dove divenne segretario del Partito.

Xi Jinping biografia 2018: il 2018 sarà un anno particolare per il Presidente Cinese data la possibile guerra commerciale che si sta creando con Donald Trump.

Ma andiamo con ordine e scopriamo i passaggi del suo curriculum, palesemente diverso da quello dei politici Occidentali, un curriculum che ci aiuta anche meglio a capire il Regime Cinese di oggi.

 

Xi Jinping curriculum politico

Xi Jinping entra nel 1971 nella Lega della Gioventù Comunista Cinese.

Nel 1974 diventa membro effettivo del Partito Comunista.

Nel 1979 si laurea in Ingegneria Chimica presso l'Università di Tsinghua a Pechino.

Successivamente lavora al fianco del Segretario Geng Biao.

Ha ricoperto diversi incarichi istituzionali a livello provinciale.

Nel 2002 diventa governatore dello Zhejiang.

Il 15 novembre 2012 è diventato Segretario Generale del Partito Comunista Cinese.

E' da questo momento in poi che Xi Jinping ha avuto modo di fare la sua scalata politica assumendo una carica molto importante sia a livello nazionale che a livello internazionale.

Infatti durante tutti questi anni Xi Jinping ha fatto parte del processo rivoluzionario che la Cina ha messo in atto, specialmente a livello economico.

La Cina oggi è uno dei maggiori produttori di diverse materie prime e non solo.

Tuttavia le politiche del regime cinese rendono la Cina oggi un paese non democratico.

 

Xi Jinping Presidente della Cina 

Il 14 marzo del 2013 Xi Jinping diventa Presidente della Repubblica popolare cinese.

Dopo la sua elezioni Xi Jinping ha portato il suo pensiero politico a far parte dell'ordinamento giuridico costituzionale cinese.

Infatti secondo Xi Jinping la Cina rimane un paese a tutti gli effetti socialista.

Una politica che però sta vivendo un'epoca nuova, basata sul pensiero di una volta ma modernizzata ai tempi nostri.

Nonostante questa visione la Cina continua ad apparire un paese dove la democrazia non è ancora arrivata.

Gli accordi economici internazionali cinesi cercano di far apparire il paese più vicino alle nostre democrazie ma non riuscendo a mascherare tanti aspetti.

Oggi la Cina entra nell'economia mondiale ma non è possibile utilizzare all'interno di questo paese Google, Facebook e tanti servizi che il libero mercato ha creato.

Questo mette la Cina in una posizione ambigua soprattutto se si pensa allo sfruttamento della classe lavorativa in questo paese.

I dazi di Donald Trump sono un chiaro messaggio contro la Cina e contro questo tipo di regimi.

La Cina di Xi Jinping è oggi un paese che spaventa a livello economico ma che gioca con regole poco etiche.

 

Xi Jinping vita privata

Si sa poco della vita privata di Xi Jinping.

Ha avuto due moglie.

Attualmente è sposato con la seconda, Peng Liyuan.

Peng Liyuan è una cantante cinese, non molto popolare in Cina per la sua musica.

Quest'ultima, infatti, è più conosciuta per essere la moglie del Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping.

Peng Liyuan è anche un membro dell'Esercito Popolare di Liberazione.

E' diventata anche deputata del Comitato Nazionale Cinese.

Date le due vite istituzionali i due coniugi sono sempre molto impegnati per lavoro.

Nonostante questo hanno avuto una figlia: Xi Mingze.

Xi Mingze sembra aver studiato all'Università di Harvard.

Questo è quello che si sa della vita privata di Xi Jinping, uno degli uomini più rilevanti a livello mondiale data la forte espansione che la Cina ha avuto negli ultimi anni.

COPYRIGHT POLITICANTI.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?