Giuseppe Conte curriculum vitae 2018: studi lavoro di avvocato e libri

Giuseppe Conte curriculum vitae studi e lavoro dell'avvocato e professore nuovo Presidente del Consiglio dei Ministri nel Governo Lega M5S Cambiamento

Stampa

Giuseppe Conte curriculum vitae 2018: quali sono realmente gli studi e i lavori che ha fatto il professore nuovo Presidente del Consiglio? Ci sono diverse cose da sapere.

Soprattutto dopo le polemiche che sono scoppiate negli ultimi giorni.

La New York University non conferma alcuni titoli che Giuseppe Conte ha dichiarato.

Ma non solo.

Si tratta di un attacco politico al nuovo Governo Lega M5S o di fatti fondati?

Proviamo a fare luce sulla questione analizzando:

il curriculum vitae di Giuseppe Conte ufficiale;

gli studi;

il suo lavoro;

Ecco chi è Giuseppe Conte. 

 

Giuseppe Conte curriculum vitae 2018

Giuseppe Conte curriculum vieta 2018: ecco il curriculum ufficiale di Giuseppe Conte.

A renderlo noto è stato proprio lo stesso Conte a seguito della sua nomina nel Governo del Movimento 5 Stelle.

Giuseppe Conte curriculum 2018: questo è il curriculum che lo stesso conte ha presentato pubblicamente.

Nei paragrafi che seguono è possibile trovare tutti gli aspetti legati ai suoi studi e alle sue attività lavorative.

La polemica relativa ai suoi titoli è nata dopo che Michelle Tsai, portavoce della University of New York, ha dichiarato al New York Times di non aver trovato il nome di Giuseppe Conte nei database dell'università.

Questo, secondo Michelle Tsai, vorrebbe dire che o Giuseppe Conte non ha mai partecipato a nessun corso presso l'Università di New York, o che ha partecipato ad un corso di uno o due giorni per i quali l'università non rilascia alcun attestato.

La polemica quindi è nata perché nel curriculum che Giuseppe Conte ha pubblicato online c'è scritto che ha fatto dei corsi di perfezionamento presso l'Università di New York.

Anche nel curriculum vitae Giuseppe Conte alla Camera dei Deputati si trova la stessa informazione.

Le polemiche sono state ulteriormente alimentate dal fatto che un anonimo portavoce dell'Università di Cambridge avrebbe detto di non aver trovato traccia di Giuseppe Conte nel proprio database.

Quest'ultima voce, però, sembra molto dubbia dato il fatto che non solo arriva da una persona anonima ma che la stessa Università di Cambridge ha detto che non rilascia nessuna dichiarazione a riguardo per la tutela sulla privacy.

Da qui l'effetto domino.

Sui giornali si legge anche che Giuseppe Conte potrebbe non aver frequentato altri corsi. 

Ora rimane da capire dove sia la verità ma anche cosa intende Giuseppe Conte per perfezionare gli studi presso le università coinvolte nelle polemiche delle ultime ore.

Infatti in un recente comunicato del Movimento 5 Stelle è stato dichiarato che Giuseppe Conte non ha mai detto di aver conseguito alcun titolo di studio presso queste università ma di aver semplicemente perfezionato i suoi studi.

Nella biografia di Giuseppe Conte tutte queste informazioni sono curate al dettaglio.

Ora si attendere una risposta da parte dello stesso.

Scopriamo gli studi dichiarati da Giuseppe Conte nel paragrafo che segue.

 

Giuseppe Conte studi ed esperienze lavorative:

Giuseppe Conte studi: ecco tutti gli studi presenti nel curriculum di Giuseppe Conte:

Laurea in Giurisprudenza presso l'Università La Sapienza di Roma nel 1988 con il massimo dei voti e lode;

borsa di studio al Consiglio Nazionale delle Ricerche tra il 1992 e il 1993;

perfezionamento degli studi fatti in diverse università internazionali, quali:

Yale University a New Haven nel 1992;

Duquesne University a Pittsburgh nel 1992;

International Kultur Institut a Vienna nel 1993;

Université Sorbonne a Parigi nel 2000;

Girton College a Cambridge nel 2001;

New York University a New York tra il 2008 e il 2009.

Questi sono gli studi di Giuseppe Conte, o almeno quelli che lui ha dichiarato e su cui ora si attendono delucidazioni.

Stando alle polemiche sollevate, sembrerebbe che la New York University non abbia traccia nei suoi archivi di Giuseppe Conte.

E lui cosa dice? Ancora non si è espresso.

Ma vediamo ora le attività lavorative. 

 

Giuseppe Conte lavoro

Giuseppe Conte lavoro: ecco le attività lavorative svolte da Giuseppe Conte.

Nella prima parte di questo articolo abbiamo avuto modo di vedere gli studi svolti da Giuseppe Conte e cosa gli è stato contestato fino ad ora.

Vediamo di seguito i lavori che ha svolto:

  • professore presso l'Università degli Studi di Roma 3 tra il 1996 e il 1998;
  • professore presso l'Università Lumsa di Roma tra il 1996 e il 1998;
  • professore presso l'Università di Malta nel 1997;
  • professore presso l'Università San Pio V di Roma tra il 2002 e il 2004;
  • professore presso l'Università di Sassari tra il 1997 e il 2000;
  • ottenimento dell'idoneità a professore associato d Diritto privato nel 2000;
  • ottenimento dell'idoneità a professore ordinario di Diritto privato nel 2002;
  • patrocinante in Cassazione;
  • professore ordinario di Diritto privato presso l'Università di Firenze;
  • responsabile dei corsi di Giurista d'Impresa presso la Luiss di Roma nel 2006;
  • componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa di cui successivamente diventa vicepresidente (2013).

Questi sono i lavori che appaiono nel curriculum vitae di Giuseppe Conte.

A questi si aggiungono diverse attività di ricerca a cui lo stesso ha partecipato. 

Inoltre Giuseppe Conte ha pubblicato diverse opere che come tema principale hanno il diritto.

 

Chi è Giuseppe Conte?

Giuseppe Conte chi è? Giuseppe Conte è un avvocato civilista, professore universitario e politico italiano.

La parte politica è sicuramente nuova nel suo curriculum.

Infatti la sua carriera è legata prevalentemente al diritto, al suo esercizio e al suo insegnamento.

Giuseppe Conti ha uno studio legale a Roma.

La sua nomina come Presidente del Consiglio è un'esperienza del tutto nuova.

Già prima delle elezioni politiche Luigi Di Maio lo aveva indicato nella sua squadra di Governo.

Dopo l'accordo tra Matteo Salvini e il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte è stato fin da subito la persona giusta per il nuovo Governo.

Le voci sul suo curriculum sono svanite come la solita polemica sterile.

Infatti non hanno avuto alcuna influenza su il nuovo Governo Lega M5S.

Luigi Di Maio ha detto che la vita privata di Giuseppe Conte non va ad influire sulla sua nomina, tanto meno queste vicende infondate sul suo curriculum.

Infatti Sergio Mattarella lo ha incaricato per il Nuovo Governo.

Possiamo anche aggiungere che è difficile trovare un simile curriculum tra i diversi parlamentari.

Vuoi conoscere altre novità sul nuovo Premier, allora leggi Giuseppe Conte moglie figli, età, altezza ....

COPYRIGHT POLITICANTI.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.